Varazze (Sv) - Bonora: "chi ricicla i soldi per il traffico di organi umani?"

Dopo lo sfratto dello scorso 12 gennaio da villa Malesia a Varazze, da parte del seminario di Acqui Terme, il dottor Renato Bonora, che qui ha la residenza e la sede della propria azienda agricola, non è ancora rientrato in possesso dei suoi beni (tutto quanto contenuto nella casa, più tutti gli attrezzi necessari per la coltivazione dei campi). Secondo Bonora la casa è solo un pretesto affinché cessi la sua battaglia intrapresa da anni ormai, per portare alla luce il traffico di organi umani che avverrebbe anche in Italia.

Categorie: 
Total votes: 132

Varazze (Sv) - Bonora: "cosa c'entra il vescovo di Gorizia Redaelli con il traffico di organi?"

Dal 25 gennaio del 2016 la diocesi di Acqui Terme è "commissariata" dal visitatore apostolico nominato dalla Santa Sede, arcivescovo di Gorizia, Carlo Roberto Maria Redaelli. Redaelli è chiamato a risollevare le sorti economiche della diocesi, indebitatasi fortemente dopo la realizzazione del Ricre costato oltre 7 milioni di euro. Per mettere a posto i conti, Redaelli a dicembre del 2016 scriveva che era necessaria anche la riappropriazione al seminario di Acqui della villa di Varazze per risanare significativamente la situazione debitoria della Diocesi e degli enti collegati.

Categorie: 
Total votes: 130

Inchiesta organi - l'intervista negata dell'arcivescovo Jurkovic

Prosegue la nostra inchiesta sul traffico illegale di organi umani e sui trapianti illegali eseguiti anche in cliniche italiane, come dichiarato dalla giornalista/scrittrice Emilia Costantini in una sua intervista rilasciata a Currunt tv. Qualche settimana fa, precisamente lo scorso 16 febbraio, a Ginevra si è tenuta la ventiduesima conferenza umanitaria internazionale.

Total votes: 67

Varazze (sv) - sfratto villa Malesia, Bonora parla di amici voltagabbana

Dopo lo sfratto del dottor Renato Bonora a villa Malesia, a Varazze, in provincia di Savona, abbiamo nuovamente intervistato Bonora che parla di aver ricevuto l'appoggio e il sostegno, morale e anche materiale da parte di alcuni amici che ora, però, inspiegabilmente, hanno cambiato atteggiamento. Che anche loro siano implicati per vie traverse al traffico di organi umani? E' questa la domanda che si pone Bonora nella nostra intervista.

Categorie: 
Regione: 
Total votes: 227

Varazze - villa Malesia, Bonora ribatte all'articolo della Stampa di Alessandria

Villa Malesia a Varazze, immobile di proprietà del seminario vescovile di Acqui Terme, presto verrà venduta. Almeno è quanto asserisce Piero Bottino in un articolo su La Stampa di Alessandria di qualche giorno fa. Nella villa fino al 12 gennaio abitava il dottor Renato Bonora, titolare di una azienda agricola e affittuario fino al 2026 della dimora, diventata poi un agriturismo. Fatto, questo, contestato nell’articolo a cui Bonora risponde nella nostra intervista, chiarendo anche altri passaggi del testo del collega Bottino.

Total votes: 68

Pagine

Abbonamento a Currunt RSS