Traffico di organi umani: l'intervista a don Giacomo Rovera

Abbiamo incontrato don Giacomo Rovera. Il sacerdote della diocesi di Acqui Terme aveva, già in passato, denunciato ai suoi superiori quanto aveva scoperto: alcuni medici chirurghi del nord Italia andavano in Kenya ad effettuare trapianti di organi non proprio regolari. Ne aveva parlato tanto e non era mai stato ascoltato. Poi era rimasto vittima di uno stranissimo incidente con la sua auto di ritorno dalla messa. Un incidente su cui non è stata aperta alcuna indagine, nonostante le denunce effettuate alle forze dell'ordine che mettevano in evidenza la stranezza dello stesso incidente.

Categorie: 
Total votes: 0